DeaBlog — metilfolato RSS




Mutazione MTHFR: ricerca e diagnosi.

Mutazione MTHFR Il termine mutazione indica proprio un difetto genetico, si verifica cioè nel DNA. È stato effettuato uno studio, da parte del Human Genome Project ha appurato che la trascrizione difettosa del DNA comporta il cattivo funzionamento di un gene presente nell’organismo e che svolge un ruolo importante. Che cosa accade all’organismo? La mutazione di questo gene provoca una perdita di produzione di Metilfolato con una variazione che oscilla tra il 30% e il 70% rispetto alla dose normale. L’organismo, quindi, va in deficit e questo causa una serie di problemi gravi di cui non sempre è semplice trovare la fonte principale, come: Malattie cardiache Predisposizione al cancro Perdita di capelli Difficoltà del fegato a disintossicarsi Depressione e ansia...

Continua a leggere